sabato 7 settembre 2013

RITORNA "IL GIOIELLO DI VICENZA"....



Lo splendido modellino della "Vicenza d'argento" si poteva ammirare oggi solo nei dipinti "Madonna con bambino, San Vincenzo e Santo Martire" di Alessandro Maganza e nei due "San Vincenzo con il modellino della città di Vicenza" di Francesco Maffei rispettivamente al Museo Diocesano e a Palazzo Trissino.


Costruito 435 anni fa per scongiurare la peste, il Gioiello in argento, simbolo della città e offerto da San Vincenzo alla Madonna di Monte Berico, fu distrutto da Napoleone alla fine del '700. Da quattro anni un Comitato si è impegnato di ricostruire l'opera dopo che un concorso, tra cui centinaia di donatori e le migliori tecnologie unite al sapere artigianale antico di secoli, ha restituito una delle più splendide e curiose opere della gioielleria europea.


STASERA, 7 settembre, in occasione della tradizionale processione verso il Santuario di Monte Berico, il Gioiello, straordinario ex voto dei vicentini, sarà riconsegnato alla città.


Vicenza, piazza dei Signori (Chiesa di San Vincenzo), ore 19.00.

Partenza verso Monte Berico con un corteo civico.

Dall'arco delle Scalette il corteo, salendo in collina, si unisce alla processione religiosa diocesana.

Il Gioiello rimarrà esposto con il suo gonfalone per tutto l'8 settembre presso il santuario di Monte Berico, sull'altare maggiore.

 

raccolta argento

fusione

la base







e la RUA di Vicenza (sotto: foto di mio fratello Paolo)




La "Rua" ruota - viene installata, fin dai primi giorni di settembre, nella piazza dei Signori, dove rimane fino alla fine del mese


Nata come emblema d'un Collegio professionale (dei "Nodari" notai), ora, in occasione della Patrona Madonna di Monte Berico, 8 settembre, è ritornata ad assumere il valore di simbolo popolare per l'intera comunità berica.
 
ed infine la veduta aerea del Santuario a Vicenza
 
 

2 commenti:

  1. Napoleone fu un vero flagello! Bello rivedere la torre Bissara e la Basilica...della rua invece non sapevo molto. Ciao, Arianna

    RispondiElimina
  2. Un altro piccolo/grande tassello che torna al suo posto. Bellissime immagini, anche.

    RispondiElimina