mercoledì 30 agosto 2017

Colonia Marittima a Riccione per i figli dei dipendenti delle Cartiere Burgo


Io, mia cugina Anna e mia sorellina Patrizia 1969

7 commenti:

  1. Cara Arianna, che foto ricordo, sai spesso pure io sfoglio le vecchie foto, molto bella la tua complimenti.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Andavamo in Colonia d'estate da bambini! Ciao.

      Elimina
  2. Anna/Giovanna30/8/17 1:42 PM

    Che ricordi teneri e che malinconia... I nostri li abiamo immortalati a Moneglia, prma colonia voluta da Luigi Burgo nato appunto a Moneglia. Che grande Uomo questo Burgo.
    Ciao Anna/Giovanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, qui con i grembiuli della domenica! Quanti ricordi! In facebook molte persone hanno lasciato commenti dei giorni trascorsi lì, ancora vivissimi nei loro cuori! Davvero bravo Luigi Burgo, il fondatore delle omonime cartiere e ideatore di tutto ciò, soggiorni climatici per i ragazzi....ma anche dei pacchetti dono a Natale per i figli dei suoi dipendenti...! Ciao. Anche tu hai soggiornato in qualcuna delle località adibite, Moneglia....

      Elimina
  3. Ciao a tutti..come voi ho frequentato le colonie della cartiera burgo...ho ricordi belli ma anche brutti,sofferenza immensa per la mancanza di casa...mamma e papà..a luglio vado in vacanza nei paraggi,qualcuno di voi sa dirmi indirizzo e nomi? Vorrei cercarle,per vedere come sono ora..io sono andata a rimini e Riccione.. avevo 6 anni...ora ne ho 46..ricordo perfettamente tutti i particolari delle strutture..sarebbe mio desiderio riuscire almeno a trovarle..grazie tante per chi può aiutarmi...un abbraccio fraterno Loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà che tu possa ritrovare le tue amiche di un tempo. Tu sei più giovane di me. Comunque eravamo in tantissimi. Figli dei dipendenti delle varie sedi delle Cartiere Burgo in Italia. Ricordo i provenienti da Corsico, Treviso....gare scatenate, tra fazioni, di palla avvelenata sulla sabbia e riconoscimento alle squadre vincenti con tanto di medaglia appuntata al petto, che conservo tuttora. Un abbraccio.

      Elimina
    2. Chissà che tu possa ritrovare le tue amiche di un tempo. Tu sei più giovane di me. Comunque eravamo in tantissimi. Figli dei dipendenti delle varie sedi delle Cartiere Burgo in Italia. Ricordo i provenienti da Corsico, Treviso....gare scatenate, tra fazioni, di palla avvelenata sulla sabbia e riconoscimento alle squadre vincenti con tanto di medaglia appuntata al petto, che conservo tuttora. Un abbraccio.

      Elimina